Domande frequenti

Chi sono i beneficiari del buono (voucher)?
I beneficiari sono gli studenti che frequentano la scuola secondaria di 1° grado o il biennio del 2° grado della Sardegna, appartenenti a famiglie con reddito ISEE non superiore a 20mila €.

Chi può richiedere il buono (voucher)?
Il buono può essere richiesto esclusivamente da un genitore o tutore legale.

Quando sarà possibile richiedere il buono (voucher)?
Il 27 novembre 2017 è stato pubblicato l'Avviso dedicato agli studenti. Dall'11 dicembre 2017 le famiglie potranno registrarsi e fare richiesta del buono attraverso il sito BonusStudenti.

Il genitore o tutore può richiedere più buoni?
Sì, può essere richiesto un buono per ogni figlio, purché frequentino gli istituti di 1° grado o il biennio del 2° grado delle scuole della Sardegna.

Quanto tempo ho per utilizzare il buono (voucher)?
Dal momento in cui riceverai la notifica tramite email di aver ottenuto il buono (voucher), avrai 30 giorni di calendario per poterlo utilizzare esclusivamente presso il fornitore che ti ha fatto il preventivo e ritirare le attrezzature informatiche scelte.

A chi deve essere intestato il preventivo per il tablet o notebook?
Il preventivo deve essere intestato allo studente (Nome, Cognome e codice fiscale). Un genitore, infatti, potrebbe presentare domande per ottenere il Buono (voucher) per più figli beneficiari. Il preventivo intestato allo studente ci permetterà un più agevole lavoro in fase di valutazione della domanda.

Posso utilizzare il buono (voucher) presso un fornitore diverso da quello che mi ha fatto il preventivo?
No. Il buono voucher può essere utilizzato esclusivamente presso il fornitore che ti ha fatto il preventivo.

Posso utilizzare il buono voucher per acquistare un tablet o notebook che costa più di 400 €?
Sì, in questo caso potrai utilizzare il buono (voucher) anche solo per la copertura parziale di un tablet o notebook che costa più di 400 € pagando personalmente al fornitore la differenza di prezzo.

Posso utilizzare il buono voucher per acquistare un tablet o notebook che costa meno di 400 €?
Sì, in questo caso ti verrà dato un buono (voucher) di valore inferiore pari all'importo indicato nel preventivo che ti ha fatto il fornitore.

Posso utilizzare il buono (voucher) per acquistare un tablet o notebook on line?
No. Potrai rivolgerti esclusivamente ai fornitori che hanno una sede in Sardegna e che sono presenti nel Catalogo Regionale dei fornitori di attrezzature informatiche.

Dove si trova l'elenco dei fornitori convenzionati?
L'elenco dei fornitori iscritti è continuamente aggiornato e puoi vederlo consultando il Catalogo regionale di attrezzature informatiche.

Come posso unire i file scansionati in un unico file PDF?
E' possibile effettuare l'unione di più file separati in uno unico utilizzando dei tool gratuiti presenti sul web. Ad esempio PdfMerge

Quali sono i codici ATECO ammessi per far parte del Catalogo regionale di attrezzature informatiche?
I codici ammessi sono i seguenti:

    • 47.19.2 - Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
    • 47.19.20 - Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
    • 47.4 - Commercio al dettaglio di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati
    • 47.41 - Commercio al dettaglio di computer, unità periferiche, software e attrezzature per ufficio in esercizi specializzati
    • 47.41.0 - Commercio al dettaglio di computer, unità periferiche, software e attrezzature per ufficio in esercizi specializzati
    • 47.41.00 - Commercio al dettaglio di computer, unità periferiche, software e attrezzature per ufficio in esercizi specializzati
    • 47.19.10 - Grandi magazzini

Un fornitore può inserire nel Catalogo Regionale più sedi?
Sì, il fornitore potrà inserire tutte le sedi che ha nel territorio regionale.

Sono un fornitore di attrezzature informatiche, la mia domanda di iscrizione al Catalogo Regionale è stata accettata, cosa devo fare adesso?
Nel momento i cui la tua domanda viene accettata, i tuoi riferimenti saranno visibili nel Catalogo regionale e potranno essere consultati dagli studenti che, dopo la pubblicazione dell'Avviso a loro dedicato, potranno richiederti un preventivo per ottenere il Buono (voucher). Successivamente gli studenti che hanno ottenuto il Buono torneranno da te affinché tu gli possa consegnare le attrezzature da loro scelte e caricare nel sistema la ricevuta di consegna da loro firmata. Con il caricamento della ricevuta il sistema fa partire contestualmente una richiesta di rimborso a tuo nome al BIC Sardegna SpA. Verrai rimborsato entro 30 giorni.

Un fornitore può cancellarsi dal "Catalogo regionale dei fornitori di attrezzature informatiche"?
Sì, può farlo servendosi dell'apposito servizio messo a disposizione nella propria dashboard.